Consulenti già schierati per assistere e salvare le aziende in difficoltà. Nexta su Il Sole 24 Ore

Consulenti già schierati per assistere e salvare le aziende in difficoltà. Nexta su Il Sole 24 Ore

Di seguito un abstract da Il Sole 24 Ore e, in dettaglio, il focus dedicato alle “Strategie per il Restructuring” a firma di Valeria Uva, sul tema della prevenzione della crisi di impresa, così centrale in questo momento storico segnato dalla pandemia da Covid-19.
Nell’articolo l’intervista al nostro presidente Giulio Cerioli.

***

Professionisti in campo anche per prevenire le crisi di impresa. Gli studi già specializzati in restructuring e salvataggi aziendali si stanno preparando a quella che loro stessi definiscono “l’ondata di autunno” ovvero l’emersione in chiaro di situazioni di difficoltà, soprattutto nelle PMI per gli effetti del Covid.

[omissis]

Strategico in questa fase preparatoria per i professionisti del settore è proprio il posizionamento nel mercato finanziario. Nascono e si sviluppano rapporti sempre più stretti con il mondo bancario che a sua volta si avvale del professionista per analizzare insieme i fondamentali del cliente e i piani di salvataggio presentati. “Cruciale è la velocità di intervento – ricorda Giulio Cerioli, presidente di Nexta – che da un lato può essere garantita con la multidisciplinarietà, cioè affiancando al commercialista anche il consulente del lavoro e l’avvocato, dall’altra servono partnership con le banche”.
In questo contesto Nexta, società tra avvocati radicata nel Nord e Centro Italia durante il lockdown ha fatto nascere il progetto “Banca e professionisti di impresa” e si avvia a concludere due accordi con altrettanti istituti di credito “per organizzare uno stretto e continuo dialogo a tre tra azienda, consulente e impresa”.

Il focus completo è disponibile qui.