Crollo del Ponte di Annone Brianza: Meanti e Dioli di Nexta ottengono l’assoluzione per il funzionario della Provincia di Bergamo che firmò il permesso al transito

Crollo del Ponte di Annone Brianza: Meanti e Dioli di Nexta ottengono l’assoluzione per il funzionario della Provincia di Bergamo che firmò il permesso al transito

Nexta sta con un team composto dall’ avv. Vittorio Meanti e dall’avv. Ilaria Dioli, ha ottenuto una sentenza di assoluzione per il funzionario della Provincia di Bergamo che firmò il permesso al transito del tir della Nicoli Trasporti di Albino (Bergamo), il cui passaggio fece crollare il ponte sulla statale 36 alle ore 17.18 del 28 ottobre 2016.

Il dirigente è stato assolto perché “il fatto non costituisce reato“.

L’avv. Meanti ha dichiarato: “Siamo soddisfatti della Sentenza che riteniamo nella sostanza renda giustizia ai fatti, senza essere inquinata da tecnicismi giuridici“.

La rassegna stampa è disponibile qui.