Domenico Siclari

Domenico-Siclari

Domenico Siclari – Membro del Centro Studi del Festival

E’ Professore Ordinario di Diritto dell’Economia e dei Mercati Finanziari presso l’Università degli studi “La Sapienza” di Roma e titolare della Cattedra di “Banking and Financial Regulation”.

E’ Avvocato cassazionista. Dopo la laurea ha conseguito un Dottorato di ricerca in “Diritto pubblico dell’Economia” presso l’Università degli studi “La Sapienza” di Roma ed è stato, fra l’altro, Visiting Researcher presso il Max-Planck-Institut für ausländisches öffentliches Recht und Völkerrecht di Heidelberg, su invito del Direttore, il Prof. Dr. Armin von Bogdandy. 

E’ stato funzionario della Banca d’Italia (1999-2003) e Consigliere parlamentare della Camera dei deputati (2003-2013), dove ha ricoperto, fra l’altro, il ruolo di Coordinatore dell’Area “Credito e Mercati finanziari” del Servizio Studi e quello di Consigliere della Commissione V (Bilancio). E’ stato Consigliere legislativo per gli Affari in materia creditizia e finanziaria presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze dal 2013 al 2017.

Ha pubblicato numerosi saggi e articoli su riviste scientifiche anche internazionali, nonché le monografie “Modelli di sussidiarietà orizzontale. La centralizzazione delle informazioni sui rischi di pagamento” (Padova, Cedam, 2006); “Costituzione e autorità di vigilanza bancaria” (Padova, Cedam, 2007); “Gli intermediari bancari e finanziari tra interesse pubblico e regole di mercato” (Napoli, Jovene, 2011). E’ membro dell’Advisory Board della Rivista scientifica internazionale “Law and Economics Yearly Review” e membro del Comitato Scientifico per la valutazione dei contributi della “Rivista Trimestrale di Diritto dell’Economia”. È Responsabile scientifico del Progetto di ricerca di Ateneo su “Sostenibilità e Green Public Procurement tra regolazione del mercato e tutela dei diritti umani” e Responsabile dell’Accordo di collaborazione scientifica e didattica tra l’Università “La Sapienza” di Roma e la Scuola Superiore della Magistratura per la formazione dei Magistrati ordinari nelle materie del Diritto dell’Economia e dei Mercati Finanziari.

È Socio ordinario dell’Associazione dei Docenti di Diritto dell’Economia (ADDE) e dell’Associazione Italiana dei Professori di Diritto Amministrativo (AIPDA); membro della Commissione “Management e regolatorio degli enti creditizi e finanziari” presso l’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma (ODCEC); membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Italiana Compliance (AICOM); membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Diritto Pubblico dell’Economia e Internazionale presso l’Università degli studi “La Sapienza” di Roma; membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale per lo Studio dei Problemi del Credito (ANSPC).

E’ stato insignito dal Presidente della Repubblica nel 2018 dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.