“Studi sempre più contaminati. Entrano psicologi ed esperti ESG”, Giulio Cerioli intervistato da Il Sole 24 Ore

“Studi sempre più contaminati. Entrano psicologi ed esperti ESG”, Giulio Cerioli intervistato da Il Sole 24 Ore

Su Il Sole 24 Ore di oggi, Massimiliano Carbonaro analizza la tendenza interna agli studi legali degli ultimi anni, ovvero la necessità di introdurre al proprio interno professionalità tecniche che affianchino i legali su operazioni di M&A, passaggi generazionali o piani di sostenibilità.
Non più come consulenti esterni, chiamati a progetto, ma totalmente organici alla struttura dello studio.

In Nexta, ha spiegato Giulio Cerioli, già da alcuni anni è stato introdotto il ruolo dello psicologo del lavoro, ruolo che si è rilevato fin da subito utile per le imprese che attraversano passaggi generazionali o di riorganizzazione che rappresentano situazioni difficili in cui bisogna considerare il fattore umano.

Per leggere l’articolo: https://ntplusdiritto.ilsole24ore.com/art/AEVdLnUC